Emissione monetaria, signoraggio bancario e concetto di denaro pubblico

 

 

1) La moneta emessa dal nulla e data in prestito viene registrata come passivo che viene ripianato all’atto di restituzione.
2) La medesima moneta data invece in pagamento di lavoro arricchisce i dipendenti privati se emessa dalla banca (spesa privata), la popolazione intera se emessa dalla collettività (spesa pubblica), poiché il lavoro acquistato diviene proprietà pubblica.
Il problema dunque non sta nella emissione dal nulla, caratteristica comune a qualunque certificato (nel caso monetario: di valore), bensì nel monopolio privato della emissione di un bene che, poiché riguarda tutta la collettività, deve essere un atto pubblico, a beneficio di tutti invece che di alcuni.
Il vero scontro, dunque, non è tra moneta convertibile e non convertibile (entrambe tecniche di emissione dotate delle loro caratteristiche peculiari, ciascuna con conseguenze particolari del caso) bensì tra gestione pubblica o privata di un bene comune, che è il denaro.
Attualmente nasce come proprietà della banca centrale e fornita al cittadino come suo debito.
Noi vogliamo invece che nasca come proprietà collettiva, tramite il Tesoro, e sia accreditata al cittadino in controvalore del suo lavoro.
Concordando con ciò senza dubbio con Giacinto Auriti.
Circostanze ormai ben note, ma, trattandosi di materia grave, repetita juvant.

(Sarvamangalam)
_________
Nota 1203.

 

Articolo collegato:  http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Economia-ecologica-signoraggio-debito-pubblico-tasse

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...