Affari di famiglia, di 48 anni fa….

Oggi il mio primo figlio Maximilien ha compito 48 anni, infatti nacque a Verona il 9 aprile del 1967. Raramente parlo di quel mio primo figlio, anche perché in verità non lo vedo da tantissimo tempo. Da parecchi anni abita a Parigi, lui è francese, anche se nacque a Verona. Quando stava per nascere e mia moglie Evelyne era stata portata all’ospedale io mi trovavo in giro a cercar lavoro. A quel tempo avevo 22 anni, da poco terminato il servizio militare, e mi trovavo ancora senza impiego. Quando seppi, da una telefonata, che il parto stava avvenendo mi trovavo alquanto lontano dall’ospedale. Certo non volevo mancare ad un evento così importante: la nascita del mio primo figlio. Così feci una cosa non “consentita”, presi in “prestito” una bicicletta lasciata sulla strada e il più velocemente possibile mi affrettai per andare incontro alla mamma ed al bambino. L’idea di quella bicicletta “rubata” mi ha assillato per parecchio tempo, in verità a mia volta l’abbandonai sperando che il proprietario la ritrovasse ma non credo sia successo. Beh, era una vecchia bici arrugginita, ed a quel tempo non si usava mettere le catene. Le bici a Verona erano lasciate liberamente sulle strade. Ed in seguito credo che anch’io ne persi qualcuna. Beh, vi ho raccontato questo piccolo pezzetto della mia vita… 

Paolo D’Arpini

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...