Treia – Puliamo il mondo… e soprattutto impariamo a non sporcarlo

Anche nelle Marche  eventi un po’ ovunque per sensibilizzare contro
l’abbandono dei rifiuti

“Puliamo il mondo” è l’edizione italiana di “Clean Up the world”, nata
a Sydney nel 1989, e divenuto il più importante avvenimento di
volontariato ambientale nel mondo, con il coinvolgimento di 120 paesi
e 35 milioni di partecipanti.

Nel nostro Paese, grazie alla volontà di Legambiente,siamo ormai
giunti alla 23 esima edizione. Quest’anno l’appuntamento è fissato per
il 25 – 26 e 27 settembre, con lo scopo, ormai consolidato, di pulire
i centri urbani, ma anche zone periferiche delle nostre città, dai
rifiuti abbandonati.

Nella nostra Regione ci sono eventi un po’ ovunque. Molte le
iniziative create dai Comuni in collaborazione con le scuole. Infatti
anche a Treia siamo in attesa che le scuole decidano in quale giorni
organizzare un’uscita di “pulizia”. Noi, come Circolo vegetariano e
Comitato Treia Comunità Ideale,  abbiamo  consigliato all’assessore
all’ambiente di Treia  di indirizzare le scolaresche lungo le scarpate
di Treia per effettuare una bella raccolta di rifiuti gettati nel
verde.

Ma soprattutto è importante che si educhino i giovani, oltre che a
ripulire dove si può una volta all’anno, a non sporcare essi stessi
l’ambiente. Infatti spesso ho notato ragazze e ragazzi che gettano
senza pensarci lattine di cocacola ed altre bevande industriali,
bicchieri di estatè, carte di caramelle e di merendine, gomme da
masticare, etc. etc.

Paolo D’Arpini
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...