La sanità marchigiana segue il suo iter progettuale – Tenuta un’assemblea informativa a Treia il 7 aprile 2016

Il 7 aprile 2016, a Treia, si è tenuta una pubblica assemblea per parlare della riforma sanitaria regionale. All’incontro erano presenti alcuni vertici del servizio sanitario regionale e quelli politici del  PD, dai segretari regionali ai provinciali sino al coordinatore ed ai membri del direttivo treiese.  

Numerosa anche la presenza dei membri dell’amministrazione comunale, sindaco, assessori e consiglieri, più la minoranza, e delle associazioni culturali del luogo. Il pubblico presente ha sottoposto le proprie lamentele riguardo le lunghe attese per analisi e visite specialistiche ed il malfunzionamento delle strutture ospedaliere. Tutto è stato giustificato e spiegato dai relatori come trattarsi di “inconvenienti in fase di soluzione, con la collaborazione di tutti, da quella dei medici di base sino ai cittadini ed utenti…”.

All’incontro del 7 aprile c’ero anch’io e mi sono espresso a favore di una “umanizzazione” del servizio sanitario -malato di burocrazia- a cominciare dalla prevenzione e soprattutto facilitando la possibilità del parto in casa, come simbolo di una nascita naturale e non come fosse una “malattia”. Comi, il segretario regionale del PD, ha detto che “per la prevenzione è previsto un finanziamento del 3% circa e per il parto in casa cercheranno di favorirlo..”. 

 
Bah, sembra che tutto proceda seguendo un progetto…

Paolo D’Arpini, cittadino pro-tempore di Treia

Tel. 0733/216293
 
Immagine incorporata 1
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...