Album fotografico e commento a margine della Festa dei Precursori 2016

Il 22 aprile 2016 sono partito per Treia (Macerata) per partecipare alla Festa dei Precursori, organizzata dall’amico Paolo D’Arpini del Circolo Vegetariano. Venerdì 24 come rappresentante del Parco dei Monti Lucretili ho partecipato all’interessante Forum sul Lavoro Bioregionale Sostenibile. In seguito altri incontri con tante belle persone, donne, uomini, bambine e bambini impegnati in varie attività ecologiche, con presentazioi di libri, laboratori, la mia musica (ma anche gli Spaghetti alle Vongole Felici di MaVi – Cucina Ecozoica, i Biscotti della Dea e la Pizza-Dea Madre…), e l’incontro con il flautista Upahar, e ancora la visita ad un’azienda biologica, al vecchio mulino, gustosissimi pranzi e cene vegetariane e vegane… Insomma una bellissima esperienza di convivialità e consapevolezza bioregionale ed ecologica. Ho messo su FB una bella selezione delle migliori foto dell’incontro, ci ho lavorato un bel po’ in modo che sia una specie di racconto visivo…

Stefano Panzarasa

Di seguito il comunicato  redatto alla fine dell’incontro.

A Treia dal 23 al 25 aprile 2016 si sono svolte varie iniziative organizzate dal Comitato civico “Treia Comunità Ideale” e dal locale Circolo Vegetariano VV.TT., in collaborazione con A Sud Onlus, CGIL Macerata e Talea Onlus. L’inizio dei lavori è stato sabato 23 presso la Sala Consiliare del Comune dove, dopo i saluti del Sindaco Franco Capponi, si è svolto il Forum del Lavoro Bioregionale Sostenibile con la presentazione del libro “Riconversione, un’utopia concreta”, a cura di Marica Di Pierri seguita vari interventi di esperti del settore, tra cui la giornalista e scrittrice Marinella Correggia, il rappresentante del Parco dei Monti Lucretili (Roma) Stefano Panzarasa, il rappresentante della CGIL Macerata Simona De Introna e quello di Legambiente Marche Luigino Quarchioni, inframmezzati da interventi poetici, canori e musicali. In serata, presso il Circolo Vegetariano, si è tenuta una sessione di canti sacri a cura del trio femminile Aria di Stelle e del solista angloindiano Upahar Anand.
Domenica 24 presso la coop. Talea Onlus la manifestazione è continuata in forma di la “Festa dei Precursori” con laboratori di pane e biscotti, visita all’azienda e rassegna di attività olistiche ed ecologiche. Infine lunedì 25 la manifestazione si è conclusa nuovamente presso il Circolo Vegetariano con vari interessanti interventi concernenti la guarigione olistica, l’estetica spirituale e la scrittura creativa inframmezzati da canti ecopacifisti. Gli eventi dei tre giorni hanno visto la partecipazione di molte persone provenienti dal territorio e da diverse parti d’Italia, a dimostrazione che le tematiche innovative affrontate stanno risvegliando un sempre maggiore interesse. Il prossimo appuntamento è stato fissato per il 13 agosto in cui si svolgerà l’ormai tradizionale pellegrinaggio alla Grotta di Santa Sperandia dove si terrà una meditazione seguita dal riconoscimento delle essenze naturali presenti sul particolare ecosistema del Monte Acuto.

Per il Comitato Treia Comunità Ideale e Circolo Vegetariano VV.TT.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...