Celebrazione del solstizio estivo – Incontro Collettivo Ecologista e Incontro della Rete Bioregionale Italiana – 20 e 21 giugno 2015

Sono lieto di invitare tutti i soci e simpatizzanti del Circolo Vegetariano VV.TT. e tutti gli ecologisti profondi e spiritualisti laici  alla festa del solstizio estivo 2015, denominata “Incontro Collettivo Ecologista”. Corrisponde anche all’annuale incontro della Rete Bioregionale Italiana. 
La celebrazione del Solstizio Estivo è per noi molto importante e da moltissimi anni la festeggiamo, sin dai tempi di Calcata. Alcune edizioni si sono tenute anche a Treia e quest’anno saremo in provincia di Modena.
 
L’incontro si svolge il 20 e 21 giugno a Ca’ Lamari di Montecorone di Zocca (Mo), un bellissimo borgo situato sulle colline del Parco dei Sassi di Rocca Malatina,  nel podere di Pietro Rossi, un riabitante bioregionale.  Chiamiamo l’incontro “festa” poiché si svolge all’insegna della gioia e della convivialità. Staremo assieme due giorni condividendo cibo e bevande, giochi, attività agresti, scambio di autoproduzioni, trasmissione di conoscenze, passeggiate, musica, poesie, meditazione, rapporto con gli animali, riconoscimento erbe selvatiche, etc. Il tutto in pieno spirito comunitario come fossimo, e veramente lo siamo, una grande famiglia… Lo scopo è appunto quello: riscoprire la comune appartenenza degli esseri umani ed il resto della natura.
 
Il momento è anche particolarmente propizio, nell’antichità durante il solstizio estivo si compivano i riti più sacri, quelli della fertilità e del ringraziamento alla Terra, quindi potremo rivivere le stesse emozioni delle nostre madri e dei nostri padri,  con consapevolezza.
 
Ma non ci dilunghiamo oltre… l’importante non è la descrizione ma la partecipazione!
 
Di seguito il programma dei due giorni:
 
20 giugno 2015:
 
Dal mattino accoglienza dei viaggiatori che vengono da lontano e si
sistemano e fanno amicizia con il luogo ed i suoi abitanti. Pic-nic al
sacco autogestito
 
Ore 16 – Primo giro di condivisione con il bastone della parola,
facilitatore Paolo
 
Ore 18 – Escursione erboristica nei dintorni alla ricerca di fiori ed
erbe per la preparazione dell’acqua benedetta solstiziale,
accompagnatrice Nelly
 
Ore 19.30 – Cena condivisa all’aperto con il cibo da ognuno portato e
con l’integrazione di pane cotto al forno a legna, insalata rustica
etc. a cura di Monica C.
 
Ore 21 – Accensione del fuoco rituale nell’aia. Danza sciamanica e
salto del fuoco, a cura di Pietro di Tolè
 
Ore 22 – Osservazione delle stelle, mantra e meditazione
 
 
21 giugno 2015:
 
Ore 9.30 – Gita a piedi nel bosco fino a Montecorone, conduce Pietro
 
Ore 10.30 – Panoramica dalla piazza su Sasso di Sant’Andrea, e giro di
condivisione con il bastone della parola attorno ad un quecia
centenaria, facilitatore Sergio
 
Ore 12.30 – Ritorno a Ca’ Lamari e pranzo bioregionale a cura di Monica C.
 
Ore 15.30 – Esperimenti di ecopsicologia corporea a cura di Monica F.
 
Ore 16.30 – Giro di condivione con il bastone della parola e
presentazione del nuovo numero di “Quaderni di Vita Bioregionale
2015″, facilitatrice Caterina
 
Ore 18.30 – Conclusioni e scambio indirizzi. Per chi resta musica e
danze agresti
 
 
Partecipazioni: La partecipazione al Collettivo Ecologista è libera e
volontaria, la manifestazione non è coperta da polizza assicurativa.
Si richiede una compartecipazione ai lavori comunitari ed il rispetto
dei luoghi e delle norme di convivenza ecologista. A chi usufruisce
della mensa prandiale sarà richiesto un piccolo contributo
forfettario. Si potrà pernottare a Ca’ Lamari venendo muniti di sacco
a pelo. Possibilità di montare la propria tenda. Per le spese generali
girerà un cappello.
 
 
Come Raggiungere Ca’ Lamari: In treno – Da Bologna o Modena prendere il treno locale per Vignola. Da lì recarsi alla fermata autobus che si trova in centro città (tra bar Acquerello e Pegaso), partenza autobus per Zocca: 8.10 – 10.20 – 12.10 – 13.10 – 17.40 – 18.45. Scendere a fermata Sassi (subito dopo Rocca Malatina), poi imboccare Via Lamari e proseguire sino alla casa di Pietro. – In auto: Da Bologna o da Modena andare a Vignola e da qui prendere la strada provinciale per Zocca, passando da Guiglia. Dopo Guiglia proseguire verso Zocca e superata la frazione chiamata Rocca Malatina, dopo circa 1 chilometro la strada curva a destra ma prima della curva a sinistra si vedrà il cartello che indica Via Lamari, mentre a destra si vede la traversa chiamata Via Tintoria, dirigersi con l’auto in Via Tintoria e parcheggiare dove si può e poi prendere Via Lamari a piedi. La casa di Pietro è la seconda lungo la strada a circa 400 metri dal bivio.
 
 
Condivisioni: Durante i due giorni dell’Incontro sarà possibile esporre e scambiare le proprie autoproduzioni artigianali ed artistiche: libri, riviste, oggetti d’uso, conserve e oli, etc.
 
 
Per info. sui programmi: bioregionalismo.treia@gmail.com – Cell. 333.6023090
 
Per info. logistiche: Tel.: 059/989639 – 340.2148222
Vi aspetto  a Montecorone, Paolo D’Arpini
Annunci

Un pensiero su “Celebrazione del solstizio estivo – Incontro Collettivo Ecologista e Incontro della Rete Bioregionale Italiana – 20 e 21 giugno 2015

  1. Pingback: Avviso ai lettori 2 | Circolo Vegetariano VV.TT. Treia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...