Treia, 31 luglio 2015 – Luna Piena e Guru Purnima

Il 31 luglio 2015 ricorre la seconda luna piena del mese di luglio e
questa è anche la notte  dedicata al Guru, che rappresenta  il maestro
interiore, ovvero la Coscienza. Una preghiera dedicata al Maestro
dice: “Oh Guru, conducimi dalle   tenebre alla Luce ” e la la luce non
può avere che tre vie espressive: la poesia, la libertà e l’amore…
come affermava Andrè Breton.

La notte di Guru Purnima del 31 luglio 2015 Caterina ed io saremo insieme  a Treia e dopo aver osservato sorgere l’astro lunare, in prossimità della torre Onglavina, la residua costruzione più antica di Treia, ed aver partecipato ad alcuni eventi culturali che si tengono al Museo Civico e nella Pinacoteca di Treia,  ci ritireremo nella sala di meditazione del Circolo Vegetariano, verso le ore 23 circa,  per cantare inni e meditare su questa libertà e questo amore. L’influsso benefico della luna piena ci aiuterà a riconquistare l’autonomia intellettuale, salvandola dalle oscure trame speculative in atto in questi tempi di egoismo e ignoranza. Lo faremo  con le armi della riflessione e della contemplazione.

La notte del  plenilunio di luglio, dedicata al Guru Purnima,  è la
più più misteriosa e suggestiva. In essa si concretizza  l’aspirazione
umana di collegare le cose che stanno in alto con le cose terrene,
mediante una comprensione simultanea.

Abbiamo già ricevuto la conferma della presenza di alcuni cercatori
spirituali ed amici e parenti che saranno insieme a noi per questo
magico evento e che si fermeranno anche nei giorni successivi durante
la cosiddetta “settimana della convivialità” che si conclude il 9
agosto 2015 con il consueto pellegrinaggio alla Grotta di Santa
Sperandia. (vedi programma:
http://www.circolovegetarianocalcata.it/2015/07/05/treia-9-agosto-2015-escursione-con-pic-nic-vegetariano-alla-grotta-di-santa-sperandia/).

Vi aspettiamo,  Paolo D’Arpini e Caterina Regazzi

Per partecipare al Plenilunio di Guru Purnima 2015:
circolo.vegetariano@libero.it – Tel. 0733/216293

Annunci

3 pensieri su “Treia, 31 luglio 2015 – Luna Piena e Guru Purnima

  1. ….giornata piena. Sono venuti a trovarmi Michele Meomartino, Antonio D’Andrea e Gianni Musillo di ritorno da Cessapalombo e diretti uno a Pescara, uno a Bologna e l’altro a Matera. Abbiamo fato una bella chiacchierata. Antonio dice che è stato recentemente a Calcata ed ha incontrato mio figlio Felix. Dice che il posto è sempre magico e mi ha chiesto di organizzarci qualcosa. Gli ho risposto che a Calcata no, però l’anno prossimo faremo l’incontro collettivo ecologista lì vicino, probabilmente a Civita Castellana, da Adele Caprio, stiamo prendendo accordi… Poi Michele mi ha proposto di andare ad un festival dello yoga (o qualcosa del genere) che si terrà alla fine di settembre a Pescara, dal 25 al 27, magari un giorno o due una scappata ce la facciamo con Caterina, per parlare della spiritualità laica. Dobbiamo anche accordarci con Daniela Spurio che ci ha invitato più o meno gli stessi giorni per una manifestazione a Jesi…. Mentre stavamo lì a parlare ha telefonato Upahara, che sta in montagna a Miniera, da solo ,per un ritiro spirituale. L’ho invitato lui e Venu a venire per l’8 e 9 agosto, il 12 dice che va in Svizzera, però ci pensa e ci fa sapere. Il 25 settembre partono per l’India e ci tiene a rivederci prima della partenza, chissà… Insomma parecchio da fare e parecchio da pensare. E inoltre stasera viene il tecnico Alessandro a riportare il computer fisso, speriamo duri a lungo….

  2. Il 31 luglio 2015, prima della cerimonia del Guru Purnima, assieme ad alcuni amici che son venuti a trovarci da varie parti d’Italia, parteciperemo ad alcuni eventi culturali che si tengono in occasione della Disfida del Bracciale. Alle ore 17.30 saremo nel Museo civico dove si terrà una visita guidata, curata dall’assessore alla cultura Edi Castellani, con performance esplicativa. Alle ore 19.30 ci trasferiremo nella Pinacoteca Comunale per una spiegazione ed osservazione dei dipinti ivi conservati con relativa performance esplicativa. Seguirà piccolo rinfresco con degustazione di specialità locali a cura del Comune. Più tardi degusteremo una biopizza vegetariana nella taverna delle Antiche Mura. Questa iniziativa, curata dalla Rete delle Imprese biologiche, l’abbiamo trovata particolarmente interessante e -come vegetariani ed ecologisti – speriamo abbia un seguito e non si fermi alla sola Disfida del Bracciale. (Paolo D’Arpini)

  3. Pingback: Treia – 31 luglio 2015 ed il significato profondo della luna piena di luglio | Circolo Vegetariano VV.TT. Treia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...