Nuova Medicina Germanica – Un parere

La sera del 25 febbraio 2016 sono stata ad una conferenza sulla Nuova medicina germanica del dott. Hamer. Molto interessante… anche se alcune cose mi hanno lasciato alquanto dubbiosa (come è giusto). Anche il relatore, spiegando le varie teorie ci teneva a sottolineare sempre “se questo è vero”, ma lui evidentemente, ci crede.

Anch’io credo, come ha detto anche l’amica Silvia, che molte malattie, anche gravi, siano il risultato di uno squilibrio o di un vero e proprio conflitto, anche se non capisco come mai, a volte, il “tumore” insorge, secondo le teorie di Hamer, almeno per quel che ne ho capito, in concomitanza dello sviluppo del conflitto e a volte, a seconda del foglietto embrionale dell’organo o del tessuto colpito, in concomitanza della sua risoluzione ( reale? inconscia?).

Se questi meccanismi sono un programma biologico che ha il fine di migliorare la specie umana (ma forse anche quella animale) il tumore si dovrebbe sviluppare al momento della sua risoluzione…. Mi sono chiesta poi, ed ho chiesto, come mai non ci sono tanti medici come lui, che vedendo che la medicina tradizionale in queste malattie spesso fallisce, non si adoperano per studiare almeno, non dico crederci ciecamente, nuove possibilità, anche solo semplicemente, raccogliendo dati anamnestici, clinici e laboratoristici, confrontandoli con questa teoria che io trovo, a dir poco, affascinante.

Caterina Regazzi

 

Integrazione:

Curare attraverso la comprensione delle cause psichiche della malattia – Italico genio – precisione tedesca – Hamer

In un articolo di Alberto Medici è detto: “Per cui mi sono un po’ stupito nel leggere l’affermazione riportata sopra da Hamer: molto poco “tedesca“. Poi però mi sono ricordato che sua madre era italiana (fiorentina, per la precisione) ed ecco spiegato come si sia potuto avere questo miracolo di genio dei nostri tempi: un mix di pura creatività italiana in una mente metodica, scrupolosa e minuziosa di tedesco. E il risultato è sotto i nostri occhi: la Nuova Medicina Germanica, un capolavoro che rivoluziona (in meglio) la vita delle persone che ne vengono a conoscenza. (Testo integrale dell’articolo: http://www.ingannati.it/2014/07/24/italico-genio-precisione-tedesca/)

Commento:

Ed è forse grazie a questo connubio tra intuizione italiana e precisione tedesca che le scoperte del dr. Hamer si sono propagate più in Italia che altrove. Hamer scopre queste leggi a seguito di un tumore suo e della moglie dopo l’uccisione del loro figlio, ucciso accidentalmente da una parte di proiettile, sparato dal principe italiano, che era destinato al medico Nichy Pende nipote del famoso Nicola Pende, che fu medico della famiglia del principe, fondatore della psiconeuroendocrinologia. Quasi una trama invisibile che ha portato il dr. Hamer, attraverso la tragedia subita, a proseguire il cammino intrapreso dal nonno di colui che è stato, suo malgrado, coinvolto nell’uccisione del figlio del dr. Hamer .

Paola Botta Beltramo

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Nuova Medicina Germanica – Un parere

  1. Commento di Giorgio Vitali: “Hamer aveva percepito che il collegamento fra la malattia e la psiche avviene attraverso connessioni che coinvolgono strettamente l’endocrinologia e la creatività. infatti, in questi casi si riflette il concetto di SINCRONICITA’ studiato da Jung, Pauli e Chopra (vedi: Massimo Teodorani: SINCRONICITA’ Macro Edizioni. Un altro testo forse ancora reperibile è: Le cause Psichiche del Cancro, di Jacomine Landman-Kasper, Ed. Hermes, 1982, Roma.)”

  2. Pingback: Ancora sulla Nuova Medicina Germanica e sulle scoperte del dr. Hamer | Circolo Vegetariano VV.TT. Treia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...